Informazioni sul trattamento dei dati

Caro DONATORE,
Desideriamo informarti che i dati personali da te forniti formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza cui è tenuta l'Associazione.
I dati saranno:
a) trattati in modo lecito, corretto e trasparente nei confronti dell'interessato;
b) raccolti per finalità determinate, esplicite e legittime;
c) adeguati, pertinenti e limitati a quanto necessario rispetto alle finalità per le quali sono trattati;
d) esatti e, se necessario, aggiornati;
e) conservati in una forma che consenta l'identificazione degli interessati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono trattati;
f ) trattati in maniera da garantire un'adeguata sicurezza dei dati personali.

1. Titolari del trattamento

Titolare del trattamento dei dati personali anche particolari in formato cartaceo e informatico è l'AVIS Comunale di Pozzallo - Associazione Volontari Italiani del Sangue, con sede legale a Pozzallo, in via STUDI n. 18, nella persona del Presidente e legale rappresentante pro tempore Sig. Sandro Donzella, Tel./Fax. +39 0932 798004 - email: presidente@avispozzallo.it
Titolare dal trattamento dei dati personali anche particolari (relativi allo stato di salute e genetici) inseriti sul Sistema Gestionale EMONET a seguito di donazione è l'ASP 7 di Ragusa nella persona del Direttore Generale dell'ASP 7 (art. 11 Regolamento Aziendale in materia di protezione dati personali prot. 2193 del 22/11/18)

2. Responsabile interno del trattamento dei dati sanitari

Il Responsabile interno del trattamento dei dati personali e anche particolari inerenti lo stato di salute, i comportamenti sessuali, l'origine razziale o etnica, i dati genetici dei donatori è la Persona Responsabile dell'Avis Comunale di Ragusa e dei Punti di Raccolta collegati Dott. Pietro Bonomo - email: presidenza@avisragusa.it.

3. Delegato del trattamento dei dati personali anche particolari

Il Delegato del trattamento dei dati personali anche particolari (relativi allo stato di salute e genetici) inseriti sul Sistema Gestionale EMONET è il Direttore della UOC SIMT dell'ASP7 Ragusa Dott. Giovanni Garozzo (Delibera ASP 7 n.1140 del 12/06/2018)

4. Responsabile della protezione dei dati (DPO)

Il Data Protection Officer è il Dott Domenico Arezzo contattabile all'indirizzo email: domenico.arezzo@innovazionesrl.com

5. Finalità del trattamento:

Trattiamo i tuoi dati personali anagrafici (nome, cognome, indirizzo, codice fiscale, luogo e data di nascita), telefonici, email, foto, filmati etc per:

5 a)
- iscriverti all'Associazione e svolgere gli adempimenti previsti da leggi, regolamenti, norme civilistiche, assicurative e dalla normativa comunitaria.
- convocarti e rintracciarti a mezzo telefonico
- identificarti anche apponendo le etichette sulle provette e sulle sacche
- redigere la Tessera di socio donatore effettivo
5 b)
- convocarti a mezzo sms/e-mail automatici di conferma prenotazione e di "promemoria" alla donazione, posta ordianria e altri mezzi,
- contattarti tramite sms automatici per verificare il tuo stato di salute a seguito della donazione effettuata
- assegnarti le benemerenze in qualità di donatore
- pubblicare e gestire immagini e filmati, relativi all'Interessato e legate esclusivamente alle attività istituzionali dell'Associazione come previste dallo Statuto, anche per la realizzazione di materiale informativo, divulgativo (anche attraverso riviste periodiche e/o sito web).
- pubblicare sul sito dell'Associazione e sui social network (Facebook, Twitter, etc. ) immagini, filmati e informazioni relative all'Interessato e legate esclusivamente alle attività istituzionali.
- inviare comunicazioni e newsletter (anche con modalità automatizzate) relativamente agli ambiti in cui l'Associazione opera
- monitorare la soddisfazione dei donatori in modalità anonima

Per la tua identificazione univoca ti assegniamo un numero identificativo (CAI).

Trattiamo i tuoi dati personali particolari (riguardanti lo stato di salute) in formato cartaceo e/o elettronico per:
5 c)
- qualificarti come donatore periodico
- gestire la raccolta di sangue intero e di emocomponenti tramite identificazione di provette e sacche
- inserire i dati personali particolari in EMONET la cui titolarità rimane in capo all'ASP 7 di Ragusa e l'Avis è un responsabile esterno.
- consegnare i referti brevi manu direttamente a te o a persona da te delegata per iscritto
- importare il database di EMONET sull'applicativo ZEROCARTA per convocare i donatori, pianificare le donazioni su prenotazione, elaborare i dati, produrre statistiche sulla raccolta
- conservare i dati su cloud il cui dominio è "donatoriavis.it" nei termini previsti dalla legge

5 d)
- mettere a disposizione del donatore i referti on line, visibili solo all'interessato, tramite assegnazione di ID e password
- inviare il referto digitale via mail con file criptato accessibile tramite password consegnata separatamente all'interessato (cfr. DPCM del 08/08/2013)
- inviare il referto via posta
- impiegare il Sistema ZEROCARTA (indirizzo https://saas.donatoriavis.it) per consentire la prenotazione on line della donazione, la compilazione on line del questionario anamnestico, il rilievo della soddisfazione.

6. Modalità del trattamento

I tuoi dati personali anagrafici, telefonici, email, saranno trattati da soggetti autorizzati dell'AVIS di Pozzallo (medici, infermieri, segretarie e da responsabili esterni) all'interno della sede operativa dell'AVIS Comunale di Pozzallo o, qualora fosse necessario, presso i soggetti responsabili esterni autorizzati in ottemperanza a quanto previsto dall'art 29 GDPR 2016/ 679.
Le modalità per l'uso dei dati personali di cui sopra sono:
telefono, sms/e-mail manuali e automatizzati, posta, strumenti elettronici volti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi, con l'osservanza di ogni misura cautelativa, che ne garantisca la sicurezza e la riservatezza.

I tuoi dati personali anche particolari (sanitari) saranno trattati da persone autorizzate dell'AVIS di Pozzallo (medici, infermieri e responsabili esterni)
- registrando e conservando in cartella clinica in formato cartaceo/informatico i dati relativi allo stato di salute dell'associato per LA QUALIFICAZIONE degli aspiranti donatori e dei donatori periodici.
- registrando e conservando in formato cartaceo (all'interno di buste conservate in luoghi chiusi a chiave) e informatico (EMONET) il questionario pre-donazione e i risultati della visita pre-donazione eseguita dal medico
- gestendo le provette e le sacche identificate con i tuoi riferimenti che, a fine donazione, saranna trasportate presso i SIMT dell'ASP 7
- Trattando i dati inseriti su EMONET dal Direttore Sanitario o da personale da lui designato secondo le specifiche disposizioni definite nella nomina.
- Rielaborando, tramite il sistema ZEROCARTA, i dati personali e particolari estratti da EMONET ai fini della ottimizzazione della convocazione, del miglioramento dell'efficienza e della produzione di statistiche.
- Conservando in cloud, sito all'interno della comunità Europea, i dati personali e particolari
- Dando la possibilità al donatore che ha espresso esplicito consenso di visualizzare il referto online.
- Dando la possibilità al donatore che si è registrato sul sistema ZEROCARTA (indirizzo https://saas.donatoriavis.it) di prenotare la donazione e di compilare on line il questionario anamnestico. Secondo l'art 4 n 11 del GDPR l'impiego dell'applicazione WEB necessita consenso specifico che consiste in una "manifestazione di volontà libera, specifica, informata e inequivocabile dell'interessato" a tal fine si rinvia alla consultazione e approvazione della apposita "informativa e cookie policy" prima di registrarsi al portale

I trattamenti sono tutti monitorati nel registro dei trattamenti

7. Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati e conseguenze di un eventuale rifiuto

La natura del conferimento dei dati è obbligatoria per le finalità previste al paragrafo 5a) e 5c) e coincidono con i CONSENSI ai punti a), b). Il loro mancato conferimento/consenso risulta incompatibile con l'iscrizione all'Associazione, con la prosecuzione del rapporto Associativo e con la qualifica di donatore per l'impossibilità di svolgimento delle procedure previste ex legge. Il conferimento dei dati personali da parte dell'Interessato è facoltativo per le finalità previste ai paragrafi 5.b), 5.d) che coincidono con i CONSENSI ai punti c), d), e), f), g), h), i) e non preclude l'adesione dell'Interessato all'Associazione.

8. Destinatari dei dati

Limitatamente ai dati necessari per l'espletamento dei rispettivi compiti, potranno venire a conoscenza dei tuoi dati personali i seguenti soggetti o categorie di soggetti:
- Responsabile interno trattamento dati sanitari, DPO, amministratore di sistema, personale dipendente AVIS, collaboratori e personale medico sanitario, personale infermieristico nell'ambito dei relativi incarichi e autorizzazioni
- Responsabili esterni incaricati quali Consulenti informatici, consulenti qualità e privacy, fornitori di servizi in cloud
- Organi di controllo (quali Ististuto di certificazione, valutatori nazionali accreditamento, società clienti SIMT)
- AVIS provinciale, regionale e nazionale nei termini prescritti dallo statuto dell'Associazione
- Consigli direttivi, i collegi dei PROBIVIRI delle suddette Associazioni

I destinatari dei tuoi dati personali potranno essere:
- Personale dei SIMT afferenti, il personale del Laboratorio dell'ASP 7 di Ragusa
- Strutture sanitarie, altri Servizi Trasfusionali ed Enti ospedalieri, associazioni coinvolte in virtù di convenzioni e/o leggi e regolamenti.
- L'AVIS provinciale, regionale e nazionale nei termini prescritti dallo statuto dell'Associazione
- Fornitore di servizi in cloud incaricati come responsabile esterno
- Autorità di Pubblica sicurezza e Sanitarie, Pubbliche Amministrazioni e altri organi ispettivi preposti a verifiche e controlli inerenti la regolarità degli adempimenti di legge
- tutti i soggetti cui la facoltà di accesso a tali dati è riconosciuta in forza di provvedimenti normativi;
Verrà richiesto specifico ed espresso consenso qualora si dovessero trattare dati per finalità diverse da quelle specificate nella presente informativa o si verificasse la necessità di una comunicazione di dati a soggetti terzi non espressamente indicati.
I dati personali non vengono in alcun caso diffusi, con tale termine intendendosi il darne conoscenza in qualunque modo a soggetti indeterminati ad eccezione delle immagini e i filmati previsti dalle finalità 5.b).

9. Trasferimento dei dati

Il Titolare del trattamento non trasferirà i tuoi dati personali a un paese terzo o ad una organizzazione internazionale.

10. Tempi di conservazione

Ti segnaliamo che, nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell'art. 5 GDPR 2016/679, previo il Tuo consenso libero ed esplicito, espresso in apposito modulo "manifestazione del consenso", i tuoi dati personali saranno conservati per il periodo di tempo non superiore a quello necessario per il conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati. In particolare i dati personali particolari per 30 anni, i documenti amministrativi e contabili per 10 anni, i documenti relativi alle registrazione del Sistema Gestione Qualità per 10 anni, i documenti associativi interni per 10 anni dalla cessazione del rapporto associativo.

11. Categorie particolari di dati personali

Ai sensi degli articoli 7 e 9 del Regolamento UE n. 2016/679, sono soggetti a consenso esplicito e libero, manifestato in forma scritta sul modulo "manifestazione del consenso", i dati qualificabili come "categorie particolari di dati personali" e cioè quei dati che rivelano "l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, nonché dati genetici, intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona".

12. Processo di profilazione

L'Associazione non adotta alcun processo di profilazione, di cui all'articolo 22, paragrafi 1 e 4, del Regolamento UE n. 679/2016.

13. Diritti di accesso dell'interessato

Nella tua qualità di interessato, hai i diritti di cui all'art. 15 GDPR e precisamente:
I. ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che ti riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
II. ottenere l'indicazione:
• dell'origine dei dati personali;
• delle finalità e modalità del trattamento;
• della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
• degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del DPO;
• dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati
• del periodo di conservazione

14. Altri diritti dell'interessato

Potrai, in qualsiasi momento, esercitare tali diritti:
a) la rettifica e l'aggiornamento dei dati personali
b) la cancellazione e la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati
c) la limitazione del trattamento che ti riguarda;
d) l'opposizione al trattamento per motivi legittimi;
e) la richiesta di portabilità dei dati;
f) la revoca del consenso, ove previsto: la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso conferito prima della revoca;
g) il reclamo all'autorità di controllo (Garante per la protezione dei dati personali con sede in Piazza Montecitorio a Roma).

Esercizio di diritti in materia di protezione dei dati personali

I diritti di cui sopra potranno essere esercitati dall'interessato tramite:
- richiesta verbale o e-mail rivolta senza formalità alla segreteria AVIS
- compilazione del modulo "Esercizio dei diritti in materia di protezione dei dati personali" (disponibile in segreteria) da inoltrare al Titolare (presidente@avispozzallo.it) o al DPO (domenico.arezzo@innovazionesrl.com) o da consegnare brevi manu in segreteria.
- compilazione ed invio per email del modulo scaricabile dal sito del Garante per la Privacy (www.garenteprivacy.it).
- lettera raccomandata da inoltrare tramite PEC (info@pec.avispozzallo.it) o posta ordinaria.

Il titolare, anche tramite il DPO, fornirà all'Interessato stesso idoneo riscontro senza ritardo.

Reclamo

Il reclamo all'autorità di controllo può essere proposto scaricando apposito modello dal sito del garante: https://www.garanteprivacy.it o richiedendo il modello in segreteria.
L'elenco aggiornato dei responsabili e degli autorizzati al trattamento è custodito presso la sede legale dell'AVIS Comunale di Pozzallo.

 

sezione giovani
come donare
perchè donare
dai il meglio
manifestazioni e avvenimenti